Archive for category: Editoria

Martedì 1 aprile presentazione de “I compagni del Monte” a Roma

22 Mar
22 Marzo 2014

Loc. Compagni Monte RomaMartedì 1 aprile a Roma, alle 17, la Fondazione Formiche e l’Editore Cantagalli presentano il libro di Tommaso Strambi “I Compagni del Monte”.

Intervengono:
Dott. Divo Gronchi – A. D. Cassa di Risparmio S. Miniato
Dott. Angelo De Mattia – Editorialista di Milano Finanze
Sen. Luigi Grillo
Prof. Alberto Brandani – Presidente Fondazione Formiche
Tommaso Strambi – Giornalista
Modera:
Dott. Paolo Messa – Editore Formiche
Saluto:
Dott. Giuseppe Sangiorgi
Segretario Generale Ist. L. Sturzo
SarĂ  presente l’Autore.

Presentazione de “I Compagni del Monte” a Reggio Emilia

01 Mar
1 Marzo 2014

Loc. Compagni Monte REVenerdì 7 marzo a Reggio Emilia la Fondazione Formiche e l’Editore Cantagalli presentano il libro di Tommaso Strambi “I Compagni del Monte”.

Intervengono:
Prof. Alberto Brandani – Presidente Fondazione Formiche
Tommaso Strambi – Giornalista
Modera:
Davide Nitrosi – Caporedattore Economia QN

Bisignani e Madron raccontano tutti i segreti del potere

30 Gen
30 Gennaio 2014


ll colpo del Premio letterario Brignetti: pienone all’Airone per la presentazione dell’Uomo che sussurra ai potenti, il libro-fenomeno dell’anno. Ai microfoni di TeleElba i due autori

Appuntamento invernale del Premio letterario Isola d’Elba con il libro “L’uomo che sussurra ai potenti” di Luigi Bisignani e Paolo Madron, edito da Chiarelettere. Il libro è stato presentato sabato all’hotel Airone. Nel libro, Bisignani, dopo tutte le vicende che lo hanno coinvolto fra Prima e Seconda repubblica, racconta la sua veritĂ , dopo l’uscita dall’ombra e l’arrivo sotto i riflettori con questo libro, fenomeno editoriale dell’anno. Ai microfoni di TeleElba Alberto Brandani, presidente del Premio letterario internazionale “Brignetti isola d’Elba, e gli autori – con Bisignani anche il giornalista Paolo Madron.

(Da TeleElbaNews)

Grande successo per Bisignani all’Elba

28 Gen
28 Gennaio 2014

bisignani_brandani

Sala delle conferenze dell’Hotel Airone gremita per la presentazione del libro diLuigi Bisignani e Paolo Madron. I padroni di casa sono il Prof. Alberto Brandani (Presidente della Giuria letteraria del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba) ed il Prof. Giorgio Barsotti (Presidente del Comitato Promotore del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba).
L’uomo che sussurra ai potenti” è un libro intervista edito da Chiarelettere dove nel sottotitolo c’è la sintesi del volume di 350 pagine “Trent’anni di potere in Italia tra miserie, splendori e trame mai confessate”.
Il protagonista del libro è Luigi Bisignani che risponde alle numerose domande su vicende e personaggi che ha conosciuto direttamente passando con disinvoltura da Andreotti al Papa, da Cossiga a Madre Teresa di Calcutta.
Ma chi è Bisignani? Per Silvio Berlusconi è “l’uomo piĂą potente d’Italia”, per Gianni Letta “l’uomo piĂą conosciuto che io conosca”… e per il Premio Letterario Isola d’Elba un gradito ospite che con il suo libro (fenomeno editoriale del 2013) ha incantato i 120 presenti.

Per Bisignani mix perfetto di relazioni, organizzazione e collaborazione con la libreria “Il libraio” di Portoferraio

21 Gen
21 Gennaio 2014

21 gennaio 2014 – Prof. Alberto Brandani (Presidente della Giuria Letteraria)

Grande soddisfazione per l’intera “macchina” che lavora attorno al Premio Letterario quella di poter portare un personaggio come Luigi Bisignani all’Elba.
Da mesi ci stavamo adoperando – ha detto in un dichiarazione il prof. Alberto Brandani – per questa iniziativa e finalmente siamo riusciti a renderla concreta grazie al perfetto mix di relazioni e organizzazione che tale evento indubbiamente richiede.
Ottima è stata anche la collaborazione con la libreria “Il libraio” di Portoferraio che ci affiancherĂ  durante la presentazione del libro “L’uomo che sussurra ai potenti” Sabato 25 gennaio alle ore 17:30 nella sala conferenze dell’hotel Airone.

L’importanza della lettura

16 Dic
16 Dicembre 2013

E’ importante avviare i giovani alla lettura senza preclusione degli autori più o meno adatti. E’ dalla lettura che si impara a scrivere molto per dire talvolta poco ed a scrivere poco per dire molto.

Il Mercoledì su “Avvenire” c’è “Parole perdute”

05 Dic
5 Dicembre 2013

Ogni mercoledì su Avvenire c’è una rubrica di Andrea Monda intitolata “Parole perdute”. Buona lettura. Davvero!