Archive for category: Isola d’Elba

Premio “Brignetti”, il Prof. Alberto Brandani intervistato dal Tg2

15 Lug
15 luglio 2014

Il Premio Letterario Isola d’Elba “Raffaello Brignetti” giunto alla 42^ edizione, ha visto quest’anno trionfare lo scrittore francese Pierre Lemaitre con “Ci rivediamo lassù”. Il Prof. Alberto Brandani, presidente della Giuria del Premio, ne parla ai microfoni del Tg2.

Sempre sul Premio Letterario, il servizio del Tg3.

Pierre Lemaitre con “Ci rivediamo lassù” vince la 42^ edizione del “Brignetti”

14 Lug
14 luglio 2014

platea2014Con il romanzo ” Ci rivediamo Lassu’ ” edito da Mondadori, Pierre Lemaitre si aggiudica la 42^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti. Di seguito la motivazione con la quale la Giuria Letteraria ha consegnato l’ambito premio:

Il romanzo di Pierre Lemaitre “Ci rivediamo lassù” si svolge sullo sfondo della Grande Guerra ed è essenzialmente un affresco della società francese del dopo guerra dove si intrecciano storie e personaggi diversi. Emerge soprattutto la grande ipocrisia della falsa retorica del culto dei morti che si trasforma rapidamente in un lucroso affare da parte di sfruttatori senza scrupoli. Il libro analizza anche il rapporto tra coloro che soffrono e coloro che approfittano della sofferenza.
Si tratta di un’opera di grande spessore, costruita con le forme e la struttura del romanzo tradizionale dove l’autore ci presenta una serie di personaggi indimenticabili di cui approfondisce la psicologia, rivelando di possedere con maestria le tecniche della narrazione ed evidenziando un’accurata ricerca linguistica.

Nella foto: la partecipatissima serata conclusiva del Premio (oltre 300 le presenze in platea)

Premio Letterario Brignetti, il 12 Luglio la serata finale. Brandani intervistato da TeleElba

09 Lug
9 luglio 2014


“Siamo molto soddisfatti del lavoro fatto quest’anno soprattutto in tutte quelle attività introduttive e preparatorie al Premio. Nell’aver stimolato la lettura nelle giovani generazioni e nella grande partecipazione da parte della Giuria Popolare”.

Questa una delle dichiarazioni rilasciata a TeleElba dal Prof. Alberto Brandani Presidente della Giuria Letteraria.

Per Bisignani mix perfetto di relazioni, organizzazione e collaborazione con la libreria “Il libraio” di Portoferraio

21 Gen
21 gennaio 2014

21 gennaio 2014 – Prof. Alberto Brandani (Presidente della Giuria Letteraria)

Grande soddisfazione per l’intera “macchina” che lavora attorno al Premio Letterario quella di poter portare un personaggio come Luigi Bisignani all’Elba.
Da mesi ci stavamo adoperando – ha detto in un dichiarazione il prof. Alberto Brandani – per questa iniziativa e finalmente siamo riusciti a renderla concreta grazie al perfetto mix di relazioni e organizzazione che tale evento indubbiamente richiede.
Ottima è stata anche la collaborazione con la libreria “Il libraio” di Portoferraio che ci affiancherà durante la presentazione del libro “L’uomo che sussurra ai potenti” Sabato 25 gennaio alle ore 17:30 nella sala conferenze dell’hotel Airone.

Sbarca sull’Isola Luigi Bisignani con “L’uomo che sussurra ai potenti”

16 Gen
16 gennaio 2014

13 gennaio 2014 – Comitato Promotore / Comitato Organizzativo

bisignaniIl Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – R. Brignetti fa sbarcare Sabato 25 gennaio sull’Isola d’Elba Luigi Bisignani che presenterà assieme al coautore Paolo Madron il suo libro “L’uomo che sussurra ai potenti – editore Chiarelettere” dove racconta trenta anni di attività nei palazzi del potere.

Ministri, onorevoli e boiardi di Stato fanno la fila nel suo ufficio per chiedergli consigli, disegnare strategie e discutere di affari. Luigi Bisignani è unanimemente riconosciuto come il capo indiscusso di un network che condiziona la vita del paese. Non c’è operazione in cui non ci sia il suo zampino, dalle nomine dei ministri a quelle in Rai, nei giornali, nelle banche e nell’esercito. La sua influenza arriva persino in Vaticano. In questo libro, per la prima volta, Bisignani decide di raccontarsi attraverso aneddoti ed episodi inediti. Da Andreotti e la P2 a Berlusconi e Bergoglio. Lui che non appare mai in tv, non scrive sui giornali e disdegna la mondanità. La sua testimonianza da questo punto di vista è unica. Ecco come funziona il potere, quello vero, che non ha bisogno di parole e agisce nell’ombra.

Intervengono:
Dott. Luigi Bisignani
Dott. Paolo Madron

Modera:
Prof. Alberto Brandani (Presidente della Giuria Letteraria del Premio Internazionale Isola d’Elba)

La manifestazione si svolgerà Sabato 25 gennaio alle ore 17.30 nella sala conferenze dell’hotel Airone a Portoferraio.

Un’isola silente

03 Ott
3 ottobre 2013

Alberto Brandani - Isola d'ElbaIl tempo che la motonave impiega da Piombino all’isola è di circa 60 minuti ma lo stato d’animo del viaggiatore è diverso: di sollievo e serenità quando si comincia ad intravedere la sagoma di Cavo prima propaggine elbana fino a quando il rosa stanco delle case di Portoferraio stinge nelle acque del porto mentre alla sinistra del viaggiatore stupito e intontito da tanta bellezza appare arcigno e serrato, lassù in alto, il Volterraio. “ Vado all’isola”, dice tutta la gente. Oppure, con mestizia: “Vado in continente”.
Ero stato introdotto all’amore per l’Elba dalla famiglia di mia moglie, elbana doc e nata allo Schiopparello; questo avveniva tanti anni orsono. Ne ero stato subito affascinato per il senso di profonda pace, per la quiete stagnante e la privacy assoluta. Ho amato l’Elba in tutte le sue stagioni e, anche se d’estate viene in parte divorata da viaggiatori frettolosi, i frequentatori delle Ghiaie con i suoi ritmi da primo Novecento e con trasparenze del mare che nulla hanno da invidiare a quelle di Rangiroa sanno che ogni spicchio dell’isola ha un suo sapore particolare.